10 modi provati per trasformare lo studio delle lingue da compito spiacevole ad abitudine

0

1. Fissa degli obiettivi piccoli e realizzabili ?

“Voglio parlare francese” è un obiettivo enorme. Per imparare a parlare fluentemente la maggior parte delle lingue ci vogliono centinaia di ore se si studia a tempo pieno. Il modo per superare questo ostacolo è fissare obiettivi piccoli e realizzabili. “Voglio completare tre unità su busuu entro quest’ora la settimana prossima” è realizzabile e motivante. Prova a fissare un piccolo obiettivo alla fine di ogni settimana e vedi come va. Consiglio: assicurati che i tuoi obiettivi siano SMART (specifici, misurabili, attuabili, realistici e con tempistiche ragionevoli).

2. Convinciti di potercela fare ?

Gli studenti che si ripetono “Io posso imparare una lingua” hanno più possibilità di imparare una lingua veramente. Sembra strano? Nel mondo accademico questo concetto si definisce “auto-efficacia”. Più in generale, le persone che credono veramente di riuscire a imparare qualcosa hanno più possibilità di raggiungere i propri obiettivi. Il bello è che puoi imparare ad adottare questo punto di vista positivo semplicemente ricordando a te stesso: “Sì, ce la posso fare!” e concentrandoti sui tuoi piccoli successi, invece di sgridarti per non aver fatto abbastanza.

3. Adatta le strategie che hanno funzionato nel passato ?

Quando abbiamo fatto un sondaggio tra gli studenti di busuu che avevano avuto buoni risultati, ci hanno detto che usavano diverse strategie per raggiungere i loro obiettivi. Ciò che funziona per una persona potrebbe non funzionare per tutti. Pensa alle materie o alle competenze che hai imparato efficacemente in passato. Avevi organizzato delle sessioni di studio regolari, o forse avevi trovato un amico con cui studiare? Molto probabilmente, ciò che ha funzionato per te in passato, funzionerà di nuovo.

4. È meglio poco e spesso che tanto in una volta sola  ?

Abbiamo esaminato i dati sui nostri milioni di studenti ed ecco i risultati: gli studenti che studiano in sessioni brevi e frequenti completano 2,5 volte più contenuti di quelli che studiano in sessioni più lunghe e meno frequenti. Prova a mettere in pratica questi risultati impostando nel calendario una notifica per le tue sessioni di studio per quanti più giorni alla settimana puoi.

5. Aspettati un miglioramento graduale, non progressi troppo rapidi ?‍♀️

L’apprendimento delle lingue è una maratona, non uno sprint. Se capisci da subito questo fatto sei già sulla buona strada. Soprattutto se hai già un lavoro a tempo pieno o molti impegni, per raggiungere un livello avanzato nello studio di una lingua può volerci un anno o anche di più. Ovviamente, più tempo dedichi allo studio, più risultati vedrai. Ma anche solo con 1 ora a settimana avrai miglioramenti costanti e sarai in grado di sostenere conversazioni brevi entro un mese.

6. Utilizza piccoli rituali per consolidare ciò che hai imparato  ⏲️

Forse tendi a studiare meglio intorno alle 11 di mattina. Se è così, costruisci un rituale intorno a quell’ora. Versati una tazza di caffè e chiudi le tue email, poi concentrati veramente sullo studio per 10-20 minuti. Costruire rituali brevi e piacevoli per studiare può aiutarti a concentrarti, anche nei giorni in cui ti senti distratto.

7. Immaginati mentre parli la lingua ?

Fantasticare di saper parlare spagnolo fluentemente nel tuo prossimo viaggio a Madrid non è una perdita di tempo. Sono queste fantasie di successo che ci motivano a proseguire anche quando incontriamo dei problemi. Quindi non dimenticare di lasciare un po’ di tempo anche per i sogni ad occhi aperti nella tua routine di studio delle lingue!

8. Trova delle persone a cui ispirarti ?

Cerca delle persone che stanno studiando la tua stessa lingua e segui i loro progressi. Lasciati ispirare. Puoi trovare dei compagni di lingua quando invii i tuoi esercizi di Conversazione su busuu, o anche tra le persone che condividono i loro percorsi di apprendimento linguistico su piattaforme come Instagram e Medium.

9. Dedica più tempo a ciò che ti piace ?

Magari ti piace studiare la grammatica ma odi scrivere. Proprio come quando i tuoi genitori nascondevano le verdure che ti piacevano di meno nei tuoi piatti preferiti, fai in modo di bilanciare i tuoi studi di lingua in modo da passare la maggior parte del tempo a fare le cose che ti piacciono di più, insieme a dosi piccole e regolari di quelle che non ti piacciono. Con il passare del tempo, potrebbero iniziare a piacerti tutte!

10. Fai pause regolarmente ⏰

Questo potrà non sembrarti logico, ma proprio come il tuo corpo ha bisogno di “giorni di riposo” per rimettersi in sesto dopo le dure sessioni in palestra, il tuo cervello ha bisogno di riposare dall’apprendimento delle lingue. Molti studenti di lingua riportano i benefici di brevi pause dallo studio a lungo termine e gli accademici che studiano la produttività concordano.

 

Kirsten è la Responsabile del dipartimento Istruzione di busuu. Parla inglese, norvegese, un po’ di cinese mandarino e al momento sta imparando lo spagnolo!